Persone

da 2 a 6 cercatori di piacere.

GENERAZIONE

generazione

Genere

Erotico, Dark

Game master

Terza avventura giocata presso i padroni di casa di DarkSide. Non vedevamo l’ora di affrontare questo capitolo, perché sapevamo che, ad introdurci in questa storia, sarebbe stato un personaggio a cui teniamo molto 🐰. La Master ci accoglie e sbrighiamo le solite pratiche burocratiche. Ci introduce al concetto di petit mort, ovvero quel momento estasiante di breve perdita della coscienza che descrive lo stato di incoscienza post-orgasmo. Bene, noi entreremo come ospiti in questa casa del piacere, che assicura questa sensazione, breve ma assoluta, di rapimento sensoriale. 💗

DarkSide non crea Stanze, crea concept room, in cui la fuga non è solo fisica, ma anche interiore. Un laboratorio di esperienze, in cui le stesse ambientazioni e scenografie ti spingono a cercare nelle viscere del gioco e di te stesso. Se già per le altre stanze giocate non è era opportuno aspettarsi le classiche Escape room, questo ragionamento vale a maggior ragione per i capitoli 1 e 2 de La Petit Mort: pochi enigmi, per quanto di difficoltà media.

Quindi, non posso analizzare la stanza come faccio solitamente. Ma poco importa perché il fulcro su cui si basa l’esperienza è la storia e la sua narrazione. 📄 Persino la scenografia è allestita con l’unico scopo di essere funzionale alla storia, ricreando gli stati d’animo dei personaggi.

L’ora è passata in allegria, inconsapevoli del tempo (in nessuna delle stanze di DarkSide è presente il timer, per rendere l’esperienza più immersiva), guidati dal Coniglio 🐰 in questo trip psichedelico. E chi meglio di lui può guidarci in questo percorso goliardico all’insegna dell’erotismo? Saltellante 🐇, prima aiuta, poi ti mette in difficoltà, appare, scompare. Infine… beh, questo starà a voi scoprirlo.

Alcune tip: la stanza è disponibile in inglese 🇬🇧 e non necessita di abilità motorie particolari, se non per un piccolo passaggio. Non fa paura, ma visto il tema mi sentirei di consigliarla ad escaper maturi.

difficolta'

DarkSide non attribuisce un livello di difficoltà alla stanza

Trama

Noi di “La Petite Mort” siamo più che fieri di aprire le nostre porte a te. Dal 1892 siamo il più alto, raffinato e elitario punto di riferimento per l’intrattenimento per adulti, siamo arte. Ma questo, se stai leggendo ciò, già lo saprai. I nostri clienti, i martiri, sono persone eccezionali.

Sopravvivono al dolore. Sperimentano la totale deprivazione. Sopportano tutti i peccati della terra. Si donano, trascendono, si trasfigurano.

Accogliamo la tua candidatura e siamo sicuri di trovare il tuo trauma, quella piccola e facilmente apribile rottura per farti vedere oltre. Crediamo nel potenziale di ciascuno.

Crediamo nella tua carne.