Persone

da 2 a 6 agenti segreti.

GENERAZIONE

Seconda generazione.

Genere

Azione, Spionaggio

Game master

Quarta ed ultima avventura giocata presso i padroni di casa di Gamescape. “The last but not the least”: anzi, chiudiamo in bellezza con la stanza vincitrice di questo improvvisato mini-Tour iTopissimi Cracovia. Escape room che fra l’altro ci era stata caldamente raccomandata anche da Mattheus, uno dei game Master di Exit Room, come una delle più belle di Cracovia, e devo ammettere che non aveva affatto torto. Ancora Kate a farci da Master ed a seguirci in questa spy story avvincente ed immersiva.

La scenografia è a dir poco pazzesca e le tecnologie utilizzate all’interno (Realtà Aumentata) permettono ai giocatori di sentirsi veramente gli attori protagonisti della storia, in un climax crescente di entusiasmo. La Realtà Aumentata, oltre a rendere l’esperienza più vivida, si adattava perfettamente alla trama di tipo spionistico, riproducendo quelle che sono le esperienze cinematografiche dell’agente segreto.

Come recitava la trama, il nostro scopo era trovare l’antidoto del virus Chimera. Alla fine, ci siamo riusciti: lo abbiamo trovato proprio sull’uscita dalla stanza (un’uscita che fra l’altro non ti aspetti) e consiste in una valigetta, che non è altro che la loro proposta di escape-city, Mindfull Operation. Questa avventura rappresenta il seguito di questa stanza, Protocollo Chimera. Purtroppo, non abbiamo avuto tempo di provarla e questo ci è dispiaciuto tantissimo, ma siamo riusciti a farcela illustrare un minimo da Kate, per cui non escluderei un ritorno a Cracovia.

La logica della stanza non è lineare, ma questo la rende solo più coinvolgente e suggestiva. Gli enigmi si sono rivelati estremamente interessati ed ingegnosi, mixando in maniera omogenea arte, scienza e tecnologia.  Vi è una predominanza quasi assoluta di seconda generazione. Non presenta una difficoltà eccesiva, tant’è che molto simpaticamente viene indicata dalla stessa casa come missione quasi impossibile. Certo un po’ di esperienza non guasta mai.

Alcuni tips: la stanza è disponibile per essere giocata in inglese e secondo me è molto divertente anche per bambini. Unica nota: ci sono dei passaggi in cui è richiesta agilità motoria, per cui consiglio abbigliamento e scarpe comode.

difficolta'

Gameescaoe non indica il livello di difficoltà della Stanza. A nostro modesto parere può collocarsi in un medio facile. Adatta a ragazzi e bambini.

Trama

Per molti anni, un agente segreto di WISE (World Intelligence Secret Elite), nome in codice Chameleon, si è infiltrato nel gruppo Spider Technologies. Il suo leader (un ex agente dell’MI6) ha acquisito una pericolosa arma segreta: il virus mutante “Chimera”. La missione “impossibile” dell’agente segreto Chamaleon era rubare questa sostanza biologica estremamente pericolosa dalle mani di spietati terroristi. Grazie alle sue straordinarie capacità, è riuscito a ottenere un campione del virus. Ma la sua missione non finiva qui. Il passo successivo sarebbe stato scoprire dove si trovasse l’antidoto. Non sappiamo se vi sia riuscito, perché ha perso ogni contatto con noi ed è scomparso senza lasciare traccia … L’ultima volta che è stato visto, è stato quando lo hanno ripreso le telecamere mentre entrava nella Galleria d’arte di Cracovia in ul. Kościuszki 74. Qui è dove dovrebbe iniziare la tua ricerca … Le vite di milioni di persone ora sono nelle tue mani e l’unica persona che potrebbe conoscere l’antidoto per combattere il virus mortale è scomparsa. Trovalo prima degli spietati mercenari della Spider Tech!