ER Champ

L’edizione 2021 affronta la storia di un ragazzo di nome Ethan Rosenberg, scomparso in circostanze misteriose. Come gruppo di investigatori 🕵🏻‍♂️🕵🏼‍♀️, dovrete capire cosa è successo e dove si trova Ethan. E se lo trovi… Per conoscere l’intera storia, si deve prendere parte a tutte le fasi del campionato. Questa è la prima edizione in cui si prenderà parte alla stessa storia, dallo stress test alla finale.

Purtroppo, l’edizione 2021, come anche la precedente, è stata giocata per ovvie ragioni solo da remoto 🖥️. Quindi si articola in questa maniera: vi è una fase preliminare, chiamata stress-test, che ha il duplice scopo di testare i server per gli organizzatori, rilevando in anticipo eventuali problemi e malfunzionamenti; inoltre, per i giocatori, fungerà da tutorial per capire come muoversi nella schermata di gioco 🕹️, le meccaniche di utilizzo/combinazione di oggetti, le regole generali ed aver un’introduzione alla trama del campionato.

Entrando nel merito della vera competizione, vi è una prima fase in cui vengono selezionate le migliori 100 squadre, che si affronteranno poi nella finale (seconda fase). Nel sito è possibile cimentarsi con le Escape room online giocate delle passate edizioni, complete sia di svolgimento che di soluzione 🔣. Anche senza la prospettiva di una competizione, ritengo sia comunque un ottimo allenamento per qualsiasi tipo di gioco di fuga.

La partecipazione è completamente gratuita. Quest’anno, il premio consiste, per i vincitori dei primi tre posti, in un set di giochi da tavolo Board & Dice: Mandala Stones, Origins: First Builders, Tabannusi: Builders of Ur e Zapotec. Inoltre, ai vincitori 🏆 del primo posto sarà assegnato il set Oculus Quest 2. Visto un piccolo bug che si è verificato negli ultimi minuti di gioco della finale, gli organizzatori hanno deciso di far salire sul podio, a pari merito con il terzo posto, un quarto team.

ERCHAMP_2021

Anche il team ¡Topissimi ha partecipato, insieme ad un’altra coppia di amici escaper (Kika & Matt), unici rappresentanti italiani. Veramente difficile e tosto: dopo 5h di gioco ci siamo arresi ad un 90% di completamento (altri team sono andati avanti 3 giorni! 😵‍💫). E questo solo per la qualificazione alla finale: enigmi con giochi di parole in lingua, coordinazione massima tra i membri della squadra, non vengono forniti aiuti, tant’è che ci è capitato di rimanere bloccati su qualche enigma per molto tempo. Provare per credere! Nel sito è possibile provare le precedenti edizioni, in cui è presente anche un video delle soluzioni.

Cosa possiamo aspettarci, quindi, nella prossima edizione? Ancora non lo sappiamo 🤷🏼‍♂️🤷‍♀️, ma ci stanno già lavorando. Perciò speriamo di vederti partecipare insieme a noi e tutta la comunità escaper a ER Champ 2022.

Iscrivendoti alla nostra Newsletter, riceverai la notifica per l’apertura del campionato e molto altro: trovi il form per l’iscrizione sulla home-page del sito!

Buona Fuga!

Riferimenti ed approfondimenti: